Dyane 6

€ 350,00 al giorno

Descrizione

La Dyane può essere considerata a tutti gli effetti una sorta di "sorella minore" della 2CV. Minore in quanto nata molto tempo dopo la 2CV infatti la produzione è stata avviata l'11 luglio 1967. Molte delle impostazioni principali già presenti sulla 2CV rimasero tali: il corpo vettura molto rialzato e le ruote posteriori carenate ad esempio. Il tutto rivisto in chiave più moderna con il risultato finale di una linea più elegante. Partendo dal frontale, balzano immediatamente all'occhio i proiettori quadrangolari incassati nei parafanghi, con questi ultimi che hanno mantenuto il loro aspetto sporgente rispetto al corpo vettura. Gli indicatori di direzione, posizionati al di sotto dei proiettori, sono ancora separati da questi ultimi, ma hanno un disegno più moderno. L'origine del nome Dyane è controverso e vi sono diverse correnti di pensiero: per alcuni, dal momento che è stata progettata e realizzata in collaborazione con la Panhard, si pensa che il nome sia stato frutto della Panhard stessa, che aveva brevettato tutti i nomi che iniziavano con le lettere "Dy". Altri suppongono invece che Dyane derivi dal nome della dea romana Diana, un po' come già era successo con la DS Pallas. Altri ancora, e questa pare essere l'ipotesi più accreditata, affermano che Dyane sia quasi un anagramma della parola Dyna, con l'aggiunta di una e finale, e Dyna era infatti il nome di due modelli della passata produzione Panhard, ossia i modelli Dyna X e Dyna Z.

Additional Info

  • Prima immatricolazione:
    02/1984
  • Carrozzeria:
    5 porte
Read 608 times Last modified on Mercoledì, 27 Novembre 2019 14:35
More in this category: « DS Limousine Traction Avant »